Browse By

Onora il padre – Eliza Wass

Mi piace l’estate perché posso leggere tanto. Speriamo che duri. Sì lo so che avevo detto che avrei fatto un post al mese con le mie letture, ma scrivendo il commento di questo libro mi è venuto fuori un papiro (CHE SORPRESA), perciò stavolta va

Le letture del mese #1

Cerchiamo di fare ordine nel marasma di libri che vorrei commentare dandomi un obiettivo concreto: parlare ogni mese delle letture che ho fatto, belle o brutte, abbandonate o divorate. Poi, siccome non sono una macchinetta e non ho sempre il tempo o la voglia di

Il lato sbagliato delle fiabe

E dopo il tempo ciclico di Regina Di Fiori E Radici e quello che torna spiraleggiando in Vivo e Cristallo (che però ha bisogno di una revisione generale perché a forza di incartare le cose, mi sono incartata io ^^;;;;), ecco che arriva, a concludere

La rinascita di Afrodite e un altro libro

Non amo commentare negativamente un libro: sono della scuola di pensiero secondo cui, se un libro è immeritevole, la cosa migliore è non parlarne e lasciare che scivoli nel nulla, soprattutto se si tratta di microlibri di editori di nicchia che, alla fin fine, non

L’abbaglio della dea bianca, ovvero perché Calasso è meglio di Graves

Che si fa presto a dire: mitologia greca. È soltanto una delle branche della cultura umanistica più studiate, analizzate, sviscerate, sondate di sempre. Oltre a produrre mitologia, l’essere umano ha, da quando dipingeva a manate con il sangue sulle pareti delle caverne, prodotto tante di

Il quarto fato – edizione cartacea

Ebbene sì, dopo lunghe peregrinazioni, notti insonni, minacce di morte da parte dei quattro gatti a cui poteva interessare, sono lieta di annunciare che Il Quarto Fato è finalmente disponibile in edizione cartacea. L’impaginazione di questo romanzo mi ha fatta impazzire, e spero vivamente che

Il Quarto Fato – prefazione

Originariamente questo post doveva essere la mia prefazione a Il Quarto Fato. Ho deciso di eliminarla dal libro e di lasciarla solo qui. Vorrei davvero che chi leggerà Il Quarto Fato non sentisse la puzza della sua autrice tra le pagine.

Il sapore del fantasy

Il senso del gusto è come la lavastoviglie di casa: finché funziona ve ne fregate. Nel momento in cui si inceppa, piangete sangue, defecate detersivo per piatti, invocate divinità oscure che fungano da tecnici last minute, e alfine realizzate quanto sia importante per voi. Io,

Orgoglio fantasy

Smettetela di dire che un bel romanzo fantasy ‘travalica i confini del genere’. Siete offensivi. SMETTETELA. Questo, in sintesi, l’argomento dell’articolo che segue, un’infrazione alle regole autoimposte del mio sito, che vuole essere un archivio storie e non un blog personale. Invece adesso lo uso