Browse By

Novecentonovantanove mondi

Di solito non ci sono conseguenze. Il velo si assottiglia, ma non si lacera, e il passo successivo ti riporta a casa, senza che si provi niente più di un senso momentaneo di straniamento, di già vissuto, che passa subito. L’ellittica dei Mille è talmente complessa… mondi che ruotano e sfrecciano ovunque, in tutti gli universi conosciuti, che si intersecano di continuo, e noi camminiamo su queste intersezioni, quasi sempre di qua, a volte di là, raramente accorgendoci di qualcosa.

Sono passati trecento anni dall’epoca del mito, di Lothawen e di Fathiel, dell’ultima Sorvegliante e della Prima. L’impero di Morghater prospera, e le alleanze con il regno della Cordigliera Scarlatta e con Tern sono più solide che mai. La civiltà progredisce, le nuove scoperte si mischiano alle vecchie tradizioni, e quello che solo cinquant’anni prima non era possibile, adesso diventa praticabile.
Perfino che una ragazza vada a scuola, ormai, è una cosa che non fa storcere il naso quasi a nessuno.
Certo, se la ragazza in questione vive da sola, in una mansarda piena di libri di occultismo, afflitta da un irrimediabile problema di capelli rossi e di pessimo carattere, con una spada di drago e una missione di Sorvegliante, le cose possono complicarsi.
Ma, alla fine di tutto, l’importante è sempre arrivare prima che suoni la campanella.

ATTENZIONE: Può contenere spoiler anche pesanti sulla conclusione delle vicende narrate nella saga I mondi di Engelia. O forse no. Ci sono citazioni a cose già successe, e le riconoscerete, e a cose che succederanno quando, in un lontano futuro, scriverò i volumi che mancano per fare terminare le vicende, e queste non le riconoscerete. È un mondo senza pietà, pieno di autori senza pietà.
Alcuni avvenimenti forse si svolgeranno come sono raccontati qui, ma potrebbero anche andare diversamente, nel qual caso Novecentonovantanove mondi diventerebbe un A/U, ma fino a quel momento, rimane un sequel.
Se volete leggere, leggete con lo spirito di una fanfiction. Altro non è.

A voi i commenti dei lettori del torneo letterario di Ioscrittore
(potete trovare la storia nell’elenco delle opere finaliste del torneo)

Prologo
Capitolo 1
Capitolo 2
Capitolo 3
Capitolo 4
Capitolo 5
Capitolo 6
Capitolo 7
Capitolo 8
Capitolo 9
Capitolo 10
Capitolo 11
Capitolo 12
Capitolo 13
Capitolo 14
Capitolo 15
Capitolo 16
Capitolo 17
Capitolo 18
Capitolo 19
Capitolo 20
Capitolo 21
Capitolo 22
Capitolo 23
Capitolo 24
Capitolo 25
Capitolo 26
Capitolo 27
Capitolo 28
Capitolo 29
Capitolo 30
Capitolo 31
Capitolo 32
Capitolo 33
epilogo

3 thoughts on “Novecentonovantanove mondi”

  1. artemis5 says:

    Come al solito dei troppo modesta! Altro che solo una fanfiction, è un capolavoro!!!! Non mi dilungo troppo qui, volevo solo avvertirti che il terzo capitolo mi dice che la pagina non esiste.
    Comunque anche se ultimamente commento poco (quasi nulla in realtà, continuo a seguirti e ad amare le tue storie!!

    1. Lem
      Lem says:

      Uh, grazie per la segnalazione, vado a vedere che ho combinato!
      E grazie per i complimenti, non so perché, ma mi piacciono tanto i complimenti *_*

  2. Milla Grattastinchi Renzi De Medina says:

    allora la storia qua è completa… ho un improrogabile impegno ciaoooooooo (a te capire quale ^.^)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

*