Browse By

E adesso ci si mette l’Aidoneo

_Hades__by_Stregatto10Questi dei cominciano a essere un po’ troppo invadenti. Ho dato la parola a Persefone, e s’è messa a fare uno sproloquio infinito su come sono andate davvero le cose nel mito, oh non la finiva più. Ma alla fine l’ha piantata, e io credevo di essere libera.
E invece.
Ma vi pare che Ade potesse stare zitto? Vi pare che non avrebbe avuto la sua da dire?
Mi sta torturando, aiuto! T_T
Tutto quello che non viene narrato in Regina di fiori e radici sta emergendo adesso, in una miniserie di racconti autoconclusivi. Lui, il signore dell’Oltretomba, è stato protagonista di alcuni eventi, da quando Persefone è entrata nella sua vita (una cosa che proprio non ti aspettavi, vero Aidoneo?).
E quindi, ecco a voi i primi due racconti della miniserie, che potrebbe fermarsi a tre come andare avanti a tempo indeterminato. Non lo so. Non sono io a decidere.
Solo per utenti registrati e abilitati.

  • Sale di primavera è il racconto del ratto di Persefone dal punto di vista di Ade. Il dio dell’Averno si accinge a ‘ricevere’ la sua sposa, e un evento così importante va condiviso con qualcuno di importante. Perché c’è qualcuno che il dio dell’Averno considera importante e che desidera tenere sempre accanto a sè. Che a lui piaccia o meno.
  • καλὸς καὶ ἀγαθός [kalòs kai agathòs] è, invece, la storia di Adone, il semidio così bello che venne conteso da Persefone e da Afrodite, entrambe innamorate di lui. Quando ha scoperto cosa succedeva, Ade l’ha presa bene *sarcasm*
    (Contiene spoiler pesantissimi su Regina di fiori e radici. Da leggere solo dopo avere letto integralmente la storia principale)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

*