Browse By

Le cronache di Elunar

Che strano, tornare alle origini, che poi origini non sono, perché anche mentre scrivevo questa saga parallela avevo nel cervello i mondi di Engelia. Ma tant’è, la mia opera prima – primo romanzo terminato, primo romanzo pubblicato – è pur sempre Il Lamento dell’usignolo, una storia scritta un po’ per scherzo, un po’ perché volevo stare dalla parte dei cattivi. Ricordo che iniziò dopo un’overdose di Marion Zimmer Bradley e le sue sacrdotesse altere, superbe, che avevano ragione anche quando avevano torto, per il semplice fatto di avere firmato il contratto da protagonista. Leggine una, leggine due, leggine dieci, alla fine mi hanno dato ai nervi.
E ne ha pagato lo scotto la protagonista de Il lamento dell’usignolo. Poverina, poverina, poverina.
Questo romanzo è consigliato a un pubblico maturo, in quanto contiene scene esplicite di sesso e violenza. E’ molto introspettivo, perché quello che volevo era focalizzarmi sulla psicologia di un cattivo e stare dalla sua parte, con tutte le ragioni che poteva avere, condivisibili e meno condivisibili (nonché ‘da passargli sopra con un TIR e poi mettere la retro tanto per essere sicuri’).
La versione che leggerete è quella originaria, non editata e non corretta, nemmeno da me. Ormai sono passata oltre, e non voglio sottrarre tempo alle nuove storie, per dedicarmi a quelle vecchie. E poi mi piace tenerlo così: come un album di foto, ingiallito e con le orecchie, con tutti i suoi difetti e la rilegatura che cede.
Magari un giorno scriverò il terzo volume della trilogia. Chissà. La ragazzina di Canto verde, dopotutto, finirà pure per crescere, e il mondo è grande.
Capitoli programmati a breve. Troverete online tutta la prima parte, Uccel di gabbia. Per Uccel di bosco, la seconda, un po’ di pazienza, che mi si stanno fondendo gli occhi, a sto pc @_@

2 thoughts on “Le cronache di Elunar”

  1. kristi87 says:

    Mi sono ributtata a leggere di Elunar (per ridere, stavo per ordinare i libri quando hai deciso di rimetterle on-line, ma vabbé), solamente che non mi da l’abilitazione al capitolo VII di Uccel di Gabbia!

    1. Lem
      Lem says:

      forse ho scritto male il link, ora controllo o.o

      EDIT: Infatti, il link era sballato. Ora va ^_^

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

*