Browse By

Il re è morto, viva il re!

Giornata di pulizie, in questo sito che, almeno nella home, sarà per un po’ una bacheca pubblicitaria (se mi gira, scriverò qualche articolo riguardo al fantasy, giusto per attirare un po’ di flame, che fa sempre bene, ma ora non ho tempo). Chiaramente, per i lettori abilitati, gli aggiornamenti rimangono costanti, ma quelli qui non si vedono, quindi nessuno sa che il vero cuore pulsante di questo sito sono le storie, e non la pubblicità.
Uhm, forse dirlo in un post pubblico non aiuta a conservare la segretezza. Oh, beh.
Dato che i diritti de Il lamento dell’usignolo sono tornati in mio possesso, il libro non può più essere acquistato. Quindi l’ho tolto dalle opere pubblicate, insieme agli altri due della trilogia (che tanto torneranno a me tra breve, anzi, tornerà, dato che è un solo libro diviso in due), e provvederò a metterli online, perché li possiate leggere gratuitamente. Non so quando, comunque il prima possibile. Se magari mi vedete dormire, tiratemi una ciabatta che mi sveglio.
Prima che qualcuno mi rompa le balle a riguardo, sappiate che non intendo editare o rimettere mano a queste storie, che sono molto vecchie, scritte qualcosa come quindici anni fa, e nelle quali non mi ritrovo più. A dire il vero, faccio fatica anche a leggerle, fosse per me le brucerei. Se dovessi lavorarci sopra, finirei per riscrivere tutto, perché proprio ormai non mi piacciono più. Quindi ve le beccate com’erano allora, e come ormai saranno sempre.
L’unica storia di cui mi frega qualcosa è quella che sto scrivendo, d’altronde.
Ritroverete online anche Il Marchio, che avevo tolto in quanto era in mano a un’agenzia letteraria. Siccome sono tanto fortunata, l’agenzia è fallita e questo libro maledetto (già accettato da ben tre editori, e per una ragione o per l’altra mai pubblicato, solo a me capitano ste cose XD) torna all’ovile. E’ di genere erotico e molto esplicito, quindi se volete essere autorizzati a leggerlo dovete essere maggiorenni.
Bon, credo di avere detto tutto, per oggi. Ossequi XD

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

*